Gentile Cliente,

il prolungamento del momento di emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci impone di cambiare le nostre abitudini e di mantenere ancora più alta la soglia di attenzione.

La nostra attività non si è mai fermata e non si ferma: siamo parte integrante della filiera produttiva che lavora per garantire beni indispensabili alla comunità. Sentiamo la responsabilità di produrre un bene primario e allo stesso tempo di proteggere i nostri dipendenti.

Per fronteggiare l’emergenza, abbiamo attuato fin da subito tutte le misure necessarie a tutelare il nostro personale, i clienti e i fornitori: ogni nostro dipendente è stato dotato dei dispositivi di protezione individuale (guanti e mascherine) e l’azienda è stata sanificata.

Abbiamo riorganizzato le attività nelle diverse aree di produzione, mantenendo le distanze e adottando la modalità smart working per la maggior parte degli impiegati. 

Il nostro scatolificio ha inoltre sottoscritto un’assicurazione per tutti i dipendenti, che prevede un piano di coperture sanitarie specifiche in caso di contagio da Covid-19.

In questo periodo di lockdown siamo qui a sostegno dell’Italia e a sostegno delle aziende nostre clienti. Noi ci siamo e continuiamo ad esserci per chi c’è sempre stato e siamo pronti a ripartire con chi si è dovuto fermare.

Certi che il nostro impegno sia importante per la Sua azienda, la invitiamo a contattarci per ogni richiesta o per necessità nuove e improvvise dovute ai mutamenti in atto.

Restiamo #lontanimavicini!

Scatolificio Schiassi